Pubblicato il

Maglie

Durante le tue vacanze in Puglia, devi andare nella città di Maglie. Grazie a Apulia Destination potrai fare un salto nel passato e scoprire questa meravigliosa città

Maglie, importante centro di riferimento per il basso Salento, fin dalla preistoria fu interessata da insediamenti umani come testimoniano i ritrovamenti di epoca paleolitica e dell’età del bronzo in contrada Cavallare e via Adigrat (XVI XI sec. a.C.); a quest’ultima età sono anche attribuiti i tanti megaliti, (dolmen e menhir) disseminati nella campagna intorno a Maglie.

 

La struttura del primo centro urbano è rimasta quasi intatta con i suoi due agglomerati umani (isole) che potrai visitare durante il tuo soggiorno in Italia: isola di San Nicolò e isola-strada di mezzo. La prima comprendeva un ‘area di forma ovoidale, a sud-est il palazzo baronale già castello con fossato saccheggiato dai turchi nel 1491. Dal largo San Nicolò (attuale piazzetta Duomo) si dipartivano due strade su cui si affacciavano case palaziale, oggi resti monumentali del ‘500.

La strada isola di mezzo era la via maestra del paese su cui si affacciava il cortile dei Sumai, la tortuosa via di Santa Maria e incrociava, la piazza delle Puzze o delle Pozze per la presenza dei pozzi artesiani. Dove oggi sorge il monumento a Francesca Capece, ultima feudataria magliese, era Lo Segiu, l’antico seggio o sedile del Municipio. Nei primi decenni dell’800 l’aspetto urbano comincia a trasformarsi: sorgono palazzi in pietra leccese. La costruzione tra il 1832 ed il 1855 della strada provinciale Lecce-Leuca e dell’attuale Gallipoli-Otranto pone Maglie al centro di una fitta rete viaria. Viene a trovarsi in una posizione privilegiata che ne favorirà lo sviluppo sì da ottenere nel 1890 il titolo di regia città.

A partire dalla metà del ‘900 un notevole sviluppo di infrastrutture la rende un’attivissima città di servizi. La spiccata caratteristica di Maglie di fornire la chance della cultura è un retaggio antico: nel 1666 il sacerdote Piccinno aprì la sua biblioteca al servizio de li magliesi e de li forestiere, nel 1960 fu istituito un Museo di preistoria salentina.

Per ulteriori informazioni sui nostri tour e pacchetti turistici, non esitare a visitare il nostro sito web www.apuliadestination.com, per delle vacanze in Italia al miglior prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *