Pubblicato il

Merum Museum

Un posto importante per capire l’evoluzione della produzione del vino nel Salento. Costruito in una fabbrica di vino del 1930, il museo espone una serie di reliquie affascinanti della tenuta agricola: dichiarazioni del modo di vita rurale, di produzione del vino e abitudini tipiche di un agriturismo nel Salento.

La mostra è arricchita da un percorso educativo che si snoda lungo il cammino della vite: dal Caucaso al Mediterraneo. Il museo introduce anche i vitigni locali e racconta la storia della cosiddetta ‘miscelazione di vini’, quando i vini del Salento ancora non avevano guadagnato la loro fama di eccellenza sui mercati internazionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *