Pubblicato il

GOLF RIVA DEI TESSALI

Nel cuore della Magna Grecia, un’area di antichi resti artistici e archeologici, Riva dei Tessali Hotel & Golf Resort offre la vacanza perfetta in Puglia a coloro che amano il golf, il mare, il benessere e il buon cibo.

La storia ha inizio nel 1968 quando un nobile, il conte Luigi Ferrero di Cavallerleone, grande amante della natura, e sua moglie, Antonella Giovinazzi di Ducenta, progettarono e costruirono il villaggio vacanze su un progetto dell’architetto Paolo Caccia Dominioni. I 170 ettari di questo posto unico immerso nella macchia tra i bei pini di Aleppo, costituiscono il luogo ideale per svolgere attivita’ sportive o una semplice vacanza tra le antiche rovine che sporgono sul Mar Ionio, la cui acqua azzurro chiaro e’ piacevole per tuffarsi e rilassarsi. Il percorso del golf e’ 5947 metri, 18 buche holes e 71 par, ed e’ stato progettato da John Harris e Marco Croze.

In fase di progettazione, l’ambiente e’ stato rispettato: rosmarino, tamarix, mirto, ginepro, ginestre e pini sono un ristoro durante le ore piu’ calde dell’estate. Comunque, sono anche un ostacolo per le traiettorie ideali: per esempio la buca 1 par 4 zampa di cane sulla destra richiede precisione e il lancio non dovrebbe essere ne’ troppo lungo per non finire tra i pini ne’ troppo corto per avere una buona visuale del verde. La linea nove frontale e’ piu’ difficile a causa dei pini, mentre quella posteriore e’ meno rischiosa nonostante la presenza di alcuni ostacoli idrici.

Riva dei Tessali e’ oggi la residenza tradizionale dell’Open di Puglia e Basilicata, ed e’ un indimenticabile percorso da golf per la sua pineta e il suo clima mite nella stagione estiva, quando la brezza leggera proveniente dal mare potrebbe modificare le traiettorie delle palle alte. Una birra e un leggero aperitivo nel Club House, un ristorante accogliente, per terminare il giorno con un umore indimenticabile. Questo e’ il luogo perfetto per trascorrere le vacanze in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *